A+ R A-

Dirigenti Scolastici

General questions about the Joomla! CMS

Rinnovo e mutamento degli incarichi dirigenziali Area V Dirigenti scolastici. Mobilità interregionale a.s. 2016/17

E-mail Stampa PDF

Rinnovo e mutamento degli incarichi dirigenziali Area V Dirigenti scolastici. Mobilità interregionale a.s. 2016/17.



IN ALLEGATO NOTE RELATIVE E MODELLI DOMANDA

Individuazione criteri definizione delle fasce di complessità delle istituzioni scolastiche

E-mail Stampa PDF

AREA V – Dirigenti scolastici

Sottoscritta l’intesa regionale  per l’individuazione dei criteri per la definizione delle fasce di complessità delle istituzioni scolastiche della Lombardia.

Concorso per dirigenti scolastici

E-mail Stampa PDF

Informativa sulle nuove procedure

L’amministrazione ha convocato le organizzazioni sindacali per l’informativa sul regolamento del prossimo concorso per dirigenti scolastici.

Nella bozza di regolamento si stabilisce che i prossimi bandi di concorso avranno una cadenza annuale, non solo perché si prevede che molti dirigenti nei prossimi anni andranno in pensione, ma anche per evitare situazioni verificatesi negli ultimi anni con reggenze e scuole senza dirigenti titolari.

La bozza di regolamento attende il concerto tra il MEF e il Ministero della Funzione Pubblica, per poi essere inviata al Consiglio di Stato. Ad iter concluso, la SNA (Scuola Nazionale di Amministrazione) pubblicherà il Bando di Concorso, che si prevede per i primi mesi del 2015.

Il concorso prevede:

UNA PROVA PRESELETTIVA con quiz “vertenti sulle materie oggetto del concorso”.

DUE PROVE SCRITTE: la prima di ordine generale, la seconda con quesiti su problematiche attinenti la gestione delle istituzioni scolastiche.

UNA PROVA ORALE che – una volta superata – permetterà l’accesso al corso di 4 mesi, con verifiche intermedie e finali.
A conclusione i candidati saranno chiamati a svolgere 2 mesi di tirocinio in una scuola affiancati dal Dirigente tutor.

Il bando sarà nazionale con posti regionali.

Se tutto l’iter andrà a buon fine, senza intoppi, i prossimi dirigenti scolastici potrebbero prendere servizio già a settembre 2016.

La Uil Scuola pur condividendo la scansione annuale del bando di concorso a dirigente scolastico lamenta forti ritardi nella procedura ancora in corso e una lungaggine eccessiva nel percorso stesso del concorso, che non trova uguali per il reclutamento di altri dirigenti della pubblica amministrazione e che rischia di lasciare ancora per molto tempo numerose scuole senza dirigenti titolari.

AREA V _ DIRIGENTI SCOLASTICI MANIFESTAZIONE DEL 4 DICEMBRE 2014

E-mail Stampa PDF

COMUNICATO UNITARIO

MANIFESTAZIONE DEL 4 DICEMBRE 2014

Successivamente alle Assemblee Regionali Unitarie, che hanno chiesto di portare all’attenzione dell’opinione pubblica la mobilitazione dei dirigenti scolastici contro l’atto unilaterale di rideterminazione del Fondo Unico Nazionale per la retribuzione di posizione e di risultato, per effetto del quale si determinerà una consistente ingiusta decurtazione stipendiale, le cinque OO.SS. rappresentative dell’AREA V hanno indetto una MANIFESTAZIONE NAZIONALE a Roma, davanti al MIUR, che, a seguito delle prescritte interlocuzioni con la Questura di Roma, è stata anticipata a giovedì 4 dicembre p.v., dalla ore 10 alle ore 13.

La Manifestazione Nazionale del 4 dicembre p.v. si inquadra nel pacchetto di iniziative di contrasto preannunciate nel Comunicato unitario del 20 ottobre scorso in via di svolgimento attraverso:

a) l’intensificazione dei rapporti con le rappresentanze politiche e parlamentari per denunciare la perdurante latitanza da parte del Governo alla legittima aspettativa dei dirigenti scolastici di non vedere decurtato il trattamento economico in godimento, che avrebbe dovuto invece essere significativamente incrementato a fronte della crescita dei carichi di lavoro e delle connesse responsabilità. Di tale azione è già testimonianza l’Interrogazione parlamentare recentemente presentata dalle Onorevoli Maria Grazia Rocchi e Mara Carocci, componenti entrambe della VII Commissione Istruzione della Camera dei Deputati;

b) l’Atto di diffida al MIUR, a cura dei nostri Studi Legali, per la mancata informativa – da noi formalmente richiesta e sollecitata – sulla determinazione del FUN per l’a.s. 2014/2015 e successiva distribuzione regionale;

c) il ricorso giurisdizionale al TAR del Lazio di impugnativa (per violazione di legge oltreché delle specifiche disposizioni contrattuali in materia di retribuzione accessoria) dell’Atto amministrativo di rideterminazione del FUN, che i suddetti studi legali stanno congiuntamente predisponendo su nostro espresso mandato in quanto soggetti di legittimazione attiva;

d) l’attivazione di rapporti con le Agenzie di Stampa nazionali e locali, quali Tuttoscuola, Italia Oggi, Il Sole 24 Ore, che stanno fornendo attenzione e spazi editoriali alla vertenza in atto dei dirigenti scolastici.

Alla manifestazione del 4 dicembre a Roma davanti al MIUR sono calorosamente invitati tutti i dirigenti per dar voce alle loro legittime e sacrosante richieste.

Più dettagliate informazioni logistiche e organizzative verranno tempestivamente fornite alle Strutture territoriali delle nostre Organizzazioni Sindacali con successiva comunicazione.

Le organizzazioni sindacali dell’area V^ FLC-CGIL, CISL-SCUOLA, UIL-SCUOLA, SNALS Confsal ed ANP, indicono un’assemblea sindacale unitaria dei Dirigenti Scolastici di tutte le istituzioni scolastiche della regione Lombardia.

E-mail Stampa PDF
Le organizzazioni sindacali dell’area V^ FLC-CGIL, CISL-SCUOLA, UIL-SCUOLA, SNALS Confsal ed ANP, indicono un’assemblea sindacale unitaria dei Dirigenti Scolastici di tutte le istituzioni scolastiche della regione Lombardia.
L’assemblea si svolgerà il giorno 19 Novembre 2014 - dalle ore 9,30 alle ore 13,00
presso l’ I.I.S. “Schiaparelli - Gramsci ” - Via Settembrini, 4, Milano in allegato locandina con l’O.d.g.

Pagina 1 di 6